HUMAN SPACE

I Edizione, Galleria Enrico Fornello, Milano, 2012

II Edizione, UMOCA, Salt Lake City, 2012


Realizzata in occasione della mostra, l'opera racchiude in sé i fondamenti dell'architettura così come è stata concepita fin dalle sue origini, poiché coniuga l'idea di costruzione come risultato di un manufatto e quella del suo inserimento in uno spazio, definendolo e dunque modificandolo. La fisicità e l'azione del costruire è qui inoltre accentuata dall'uso di un materiale naturale, la creta, la cui duttilità e disomogeneità di per sé stessa genera architettura, un'architettura che tuttavia può essere indirizzata razionalmente ad un uso specifico dello spazio.