OPERE



 NATURE VS ARCHITECTURE

2012 - 2013

 La ricerca volta all’osservazione critica di ogni componente che intervenga a modificare l’ambiente, sia esso naturale o ‘lavorato’ dall’uomo, conduce ancora una volta Pettena a sottoporre l’architettura a processi di trasformazione che ne minano la prevalenza nel contatto/confronto con elementi naturali.  Nei disegni di Nature vs. Architecture piante di edifici celebri appaiono sempre più ‘costrette’, o erose, dal contesto naturale. Con una simbologia molto esplicita, si mostra la volontà di pronunciarsi, nel confronto, in favore della natura, della cui forza l’architettura, consapevolmente o meno, deve tener conto.